Treni a pedali: ecologici e salutari!

5
Average: 5 (1 vote)

Si sa il marketing è sempre in cerca di nuove idee, e le ricerche per implementare nuove idee nei trasporti sono continue.

Ecco che da uno studio dell'università di Busto Arsizio è nata un'idea che rivoluzionerà completamente l'idea di treno e di mobilità: il bicitreno.

 

Trenitalia sembra avere preso sul serio il progetto, stanziando un fondo da 15 milioni di euro per finanziare la ricerca e implementarla sui suoi mezzi di trasporto. 

Ma di cosa si tratta?

Il progetto prevede la sostituzione dei classici sedili dei treni regionali, con delle ciclette. I treni viaggeranno dunque sospinti dalle pedalate dei viaggiatori che così, andando verso il posto di lavoro, potranno fare ginnastica, e decidere la velocità del mezzo in base all'entusiasmo della pedalata.

Dichiara Soprano, l'amministratore di Trenitalia: "In questo modo potremo non solo abbattere i costi energetici dei viaggi, ma anche lottare l'obesità, e aiutare i nostri utenti a divertirsi durante il viaggio".

Si prevede infatti che ogni vagone avrà musica di sottofondo e istruttori di spinning certificati a fomentare l'entusiasmo per le corse.

Insomma due piccioni con una fava!!

Voi che ne pensate, preferite i trasporti regionali come sono ora, o vi piacerebbe avere l'opportunità di testare questa novità?

Intanto si pensa che i primi bicitreni saranno messi nella linea Bologna - Ravenna a partire dal 2018.

Noi siamo curiosi! Ogni novità è ben'accetta!

Tags: