Alla scoperta della Penisola Iberica

Ciao a tutti è da un pò che volevo condividere il mio viaggio con qualcuno... ed eccomi qui ;)

Questo Interrail l' abbiamo fatto io e un mio amico ad Agosto 2014 per una durata di 20 giorni (10 giorni di viaggio)

Iniziamo:

Viaggio 1 Ventimiglia 7:50 - Barcellona Sants 22:19 09/08/2014

Ventimiglia - Nizza Ville

Nizza Ville - Marseille Charles

Merseille Charles - Perpignan

Perpignan - Port Bou

Port Bou - Barcellona Sants

Viaggio 2 Barcellona Sants 16:33 - Valencia Termino 21:17 13/08/2014

Barcellona Sants - Aldea Amposta

Aldea Amposta - Valencia Termino

Viaggio 3 Valencia Termino 19:55 - Madrid Puerta de Atocha 22:06 15/08/2014 (prenotazione da casa, AVE)

Viaggio 4 Madrid Chamartin 21:50 17/08/2014 - Coimbra B 5 18/08/2014 (prenotazione da casa, Lusitania)

Da Coimbra B un treno per Oporto ci ha aspettato, in Portogallo il biglietto "surplus" con pass Interrail si fa sul momento lo fa il capotreno.

Viaggio 5 Oporto Sao Bento 19:40 - Lisbona Santa Apolonia 23:00 19/08/2014 (prenotazione sul momento, vedi viaggio3)

Oporto Sao Bento - Oporto Campanha

Oporto Campanha - Lisbona Santa Apolonia

Viaggio 6 Lisbona Oriente 18:24 - Faro 21:24 22/08/2014 (prenotazione sul momento, vedi viaggio3)

Per ritornare in Spagna non essendoci treni abbiamo preso un Bus Alsa prenotato da casa quindi da Faro 1:45 siamo andati a Siviglia 6:15

Viaggio 7 Siviglia 16:03 - Granada 19:10 24/08/2014 (prenotazione da casa)

Da Granada il 26/08/2014 abbiamo preso un altro Bus Alsa 12:00 per andare a Malaga 13:45 (prenotato da casa)

Viaggio 8 Malaga 8:40 - Narbonne 18:24 27/08/2014 

Malaga - Barcellona Sants (prenotazione da casa, Talgo)

Barcellona Sants - Narbonne (prenotazione in biglietteria a Bcarcellona Sants)

Viaggio 9 Narbonne 4:28 - Genova Voltri 16:33 28/08/2014

Narbonne - Marseille Charles

Marseille Charles - Nizza Ville (prenotato da casa)

Nizza Ville - Ventimiglia

Ventimiglia - Genova Voltri (biglietto Trenitalia)

 

Eh si abbastanza tosto, non ci fermavamo neanche un secondo ma ne è valsa la pena abbiamo visto 3 stati favolosi. Per dare qualche numero: 20 giorni 2 amici 2 zaini 3 stati 17 città toccate 8 città visitate 20 treni 2 bus 9 ostelli milioni di persone conosciute e milioni di ore passate a camminare!

Comunque vi consiglio di organizzarvelo bene da casa questo tipo di Interrail, senza questa organizzazione saremmo ancora li persi nel nulla. 

Non intimoritevi se vedete tante prenotazioni da fare (costano dai 3 ai 7 euro il Lusitania e le prenotazioni basta farle attraverso DB Bahn Italia). Noi per sicurezza abbiamo lasciato un giorno di viaggio inutilizzato in quanto il viaggio del ritorno essendo abbastanza lungo temevamo il peggio. I treni spagnoli sono paragonati a quelli Italiani ma in verità noi ci siamo trovati peggio con quelli francesi, i treni spagnoli puliti e puntuali! 

Consigliato a chi ha già fatto un interrail e a chi ha voglia di lanciarsi verso una nuova avventura!

P.s. consigliato anche a chi vuole perdere un po' di chili ;)

Alessio Cavallino

 

 

 

Altre cose da sapere sui treni: 

Per i treni Portoghesi e Spagnoli bisogna efettuare delle prenotazioni a pagamento (dai 3 ai 7 euro) http://it.interrail.eu/plan-your-trip/interrail-timetable qui scoprirete gli orari dei treni e se hanno bisogno di prenotazioni

"Everything but the train": autostop, battelli e autobus: 
Periodo consigliato, come vestirsi, clima: 
Giugno, Luglio, Agosto
Paesi coperti da questa guida: 

Francia

In Francia i treni sono gestiti dalla Société Nationale des Chemins de fer français (sigla sui  vagoni SNCF, sito www.sncf.com). Il cavallo di battaglia è costituito dai mitici TGV (Train à Grande Vitesse, treno ad alta  velocità) che negli anni ’80 segnò una pietra miliare nello sviluppo dell’alta velocità  ferroviaria.

Treni nazionali:

  • TGV, ma attenzione: hanno solo un numero limitato di posti per i titolari di pass InterRail  al costo di €6. Una volta che questi posti sono esauriti, i titolari di pass devono pagare  la prenotazione al prezzo pieno di €18, che può essere effettuata solo sul posto e  all'ultimo minuto. Queste tariffe sono valide esclusivamente sulle tratte nazionali in Francia.
  • Intercités (una volta chiamati Corail Intercités o anche Train Inter Regional,  corrispondono grosso modo ai nostri Intercity, IC), la prenotazione è obbligatoria solo su  alcuni treni (controllare in stazione), in tal caso costa € 6,00 per tutte le classi e anche  qui è previsto un numero di posti limitato per i possessori di pass InterRail.
  • Intercité de Nuit (una volta chiamati Corail-Lunea), come i precedenti ma su  percorrenze notturne
  • TER (Train Express Régional), sono collegamenti regionali che possono coprire anche  tratte molto lunghe.

Portogallo

Le ferrovie portoghesi sono gestite dalla compagnia Comboios de Portugal (sigla sui  vagoni CP, sito www.cp.pt). La prenotrazione è obbligatoria sui treni:

  • Alfa Pendular (AP, alta velocità), € 5,00 per tutte le classi
  • InterCidades (IC, Intercity), € 5,00 per tutte le classi

I treni InterRegional (IR), Regional (R) e Urbanos non richiedono prenotazioni.

Spagna

La RENFE è la compagnia spagnola (in origine Red Nacional de los Ferrocarriles  Españoles, logo sui vagoni RENFE, sito www.renfe.es). La situazione delle prenotazioni sui treni spagnoli è abbastanza complicata ed è  consigliabile una certa pianificazione perché in alta stagione i treni possono essere pieni per giorni. Le prenotazioni possono essere fatte alle biglietterie o alle macchinette selfservice nelle stazioni. Treni con prenotazione obbligatoria:

  • Arco, Talgo, Diurno (seconda classe €6,50 prima classe €10)
  • Avant per tutte le classi €6,50
  • AVE treni ad alta velocità (seconda classe € 10,00, prima classe € 23,50  comprensiva di pasto e bevanda)
  • Euromed, Alvia, Altaria, Alaris (seconda classe €6,50 prima classe, prima classe € 23,50 comprensiva di pasto e bevanda)
  • TRD per tutte le classi €4,50
  • Estrella and Trenhotel, treni notturni.

Siccome lo scartamento spagnolo è diverso da quello europeo esistono pochi treni  internazionali che collegano la Spagna al resto del continente. Questi treni hanno la  possibilità di adattarsi ad entrambi gli scartamenti e sono spesso gestiti da compagnie a  parte e comportano il pagamento della prenotazione e/o di un supplemento.

Treni che non richiedono prenotazione:

  • InterCity
  • Regionali e Interregionali
  • Cercanías (treni suburbani)
Lingue: capire e farsi capire: 

Italiano, Francese, Spagnolo, Inglese

Ritratto di Ilaria Sabena

Che bel viaggio! Mi servirà da spunto per l'interrail che sto pianificando per settembre.